Vegetalmente Sani

Gennaio: frutta e verdura di stagioneOramai i mercati e supermercati sono sempre pieni ed hanno frutta bellissima anche fuori stagione.

La cosa migliore da fare per una sana alimentazione sarebbe quella di alimentarsi solamente con la frutta della stagione in cui ci troviamo e vivere rispettando i tempi della natura e servendoci di quello che stagionalmente ci offre.


Un tempo nella vecchia casa avevo un promemoria appeso in cucina con la lista completa di frutta e verdura suddivisa in mesi; ora avendo cambiato casa questo foglio non l’ho più quindi…perchè non scriverlo qui?

  • Verdura del mese di Gennaio:
    Broccoli, barbabietole, carciofi, carote, cicoria, erbette, lattuga, scorzonera, topinambur, valeriana, zucca, finocchi, cavolfiori, cardi, cime di rapa, porri, indivia, radicchio, spinaci, sedano e songino.
  • Frutta del mese di gennaio:
    Arance, limoni, pompelmi, frutta secca, arance, kiwi, mele, pere, banane, avocado e mango.

 

Basandoci su questa lista possiamo vivere in modo più naturale alimentandoci con frutta verdura cresciuta nel modo piu naturale possibile nel periodo giusto.

Perchè comprare frutta e verdura di stagione?

Come abbiamo capito comprare frutta e verdura di stagione è molto importante, infatti gli alimenti fuori stagione non ci trasmettono le stesse proprietà nutritive che naturalmente di trasmetterebbero. Mensilmente infatti la nutura ci permette di variare la nostra alimentazione in modo sano senza farci mancare nulla.


La frutta che noi compriamo fuori stagione spesso è stata raccolta molti mesi prima e tenuta per un lungo periodo in posti bui e freddi. Questo procedimento permette di vendere frutta e verdura bella ed irresistibile sempre. Nelle serre invece, attraverso luci e soluzione nutritive, viene forzata la crescita.


Infine, alcuni alimenti vengono coltivati senza terra e con sola acqua (per esempio le fragole). Questo procedimento fa si che l’alimento sia pieno d’acqua ma scarico di proprietà nutritive e sali minerali solitamente provenienti dalla terra.


Siete ancora convinti di voler mangiare frutta e verdura fuori stagione?

 

 


Pubblicato in GreenMagazine il 29 Dicembre 2012

 


Nota: Per qualsiasi cambiamento della propria terapia o dieta è opportuno e necessario rivolgersi al proprio medico o dietista di fiducia. I proprietari e gli editori di questo sito non potranno essere ritenuti responsabili dell'applicazione, in qualsiasi modo, di indicazioni o informazioni mediche o dietologiche dedotte dal contenuto di questo articolo, che non sono state controllate da un professionista della salute.

Liberatoria: Il testo riprodotto qui sopra è stato acquisito da fonti pubbliche disponibili e consultabili sulla rete Internet, chiaramente citate all'interno del documento. L'autorizzazione alla ripubblicazione potrebbe non essere stata richiesta espressamente, ma il contenuto viene messo a disposizione dei visitatori del sito per diffondere e approfondire le conoscenze su prodotti vegetali importanti ai fini di una corretta alimentazione salutare. Si ritiene che ciò costituisca un uso ragionevole di qualsiasi materiale anche se protetto da copyright, nell'ambito dell'obiettivo comune di aiutare, supportare e informare in buona fede. Gli eventuali marchi di fabbrica, i marchi di servizi, i nomi depositati e i prodotti citati nel presente articolo e/o sito sono protetti e riconosciuti ai rispettivi proprietari a livello nazionale o internazionale.