Vegetalmente Sani

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per ricevere le ultime news, le iniziative, i prodotti che stiamo raccogliendo e le proposte di confetture.

    

Verdure: centrali energetiche della nutrizioneSappiamo tutti che mangiare verdure è importante per una buona salute.


Le verdure contengono un concentrato di vitamine e minerali che l'organismo utilizza per continuare a funzionare in modo efficiente.

 


Uno dei modi migliori per assicurare un buon apporto di vitamine e minerali ogni giorno, attraverso la dieta, è riempire il piatto con verdure nella maggior parte dei pasti. Pianifica di coprire almeno la metà del piatto con una varietà di verdure fresche, croccanti e colorate.


Hai mai fatto un pasto fast-food abbondante e mangiato un secchio di patatine fritte, e tre ore dopo senti ancora fame? Il corpo ha bisogno di una certa quantità di nutrimento ogni giorno, e quando non lo riceve, il corpo invia un messaggio di fame.


In certe situazioni, come quando si è malati o sotto molto stress, le esigenze nutrizionali sono ancora più alte. Se si riempie lo stomaco con cibi che hanno una bassa qualità nutrizionale, il corpo richiede più cibo fino a quando non ottiene ciò di cui ha bisogno.


Se si alimenta il corpo con un pasto che comprende un mix vegetale che copre la metà del piatto, si soddisfano le esigenze del corpo per la buona alimentazione di qualità, e si soddisfa la fame. Si può effettivamente mangiare meno cibo se è denso di nutrienti, evitando l'eccesso di cibo e mantenendo il peso sotto controllo. In questo senso, le verdure sono un buon investimento in un buon programma nutrizionale.

 

  • Quando si ha un raffreddore o l'influenza, un extra di vitamina C può ridurre la gravità e la durata della malattia. L'extra vitamina C può anche ridurre la reazione alle scottature. Le scottature solari possono aumentare il rischio di problemi della pelle nel corso della vita. Se si includono regolarmente cibi ad alto contenuto di vitamina C nella dieta, si dispone già di un certo grado di protezione. Le verdure colorate come il peperoncino e i peperoni rossi danno molta vitamina C. Anche peperoni verdi, cavoli, broccoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles hanno questo effetto.

  • Denti e ossa forti, contrazione muscolare e segnalazione nervosa dipendono tutti dal calcio nel corpo. Il calcio è un minerale presente nel terreno, e di cui tutte le piante hanno bisogno per crescere. (È bello che sia gli esseri umani che le piante abbiano bisogno di calcio, eh?). Le verdure con un alto contenuto di calcio sono: cavolo, kale, rape e senape, aglio, rucola, broccoli, pomodori secchi, spinaci e okra.

  • Molti studi ben fatti stanno scoprendo i benefici delle verdure crocifere per aiutare a prevenire il cancro. Questa famiglia di verdure comprende broccoli, cavolfiori e cavoli. La famiglia di piante prende il nome dal latino "portare la croce", perchè i quattro petali di fiori assomigliano ad una croce. Mangiare molto rucola, bok choy, broccoli e cavoli, rafano e ravanelli, cavoli, rape e crescione per ricevere i benefici delle verdure crocifere.

  • Il fegato fa molti lavori nel corpo. Alcune delle sue funzioni più importanti includono l'aiuto alla digestione, la regolazione dello zucchero nel sangue, e il mantenimento dell'equilibrio degli ormoni. Il fegato utilizza zolfo, un minerale, per eseguire le funzioni di disintossicazione nel corpo. Le verdure come aglio, cipolla, scalogno e porri forniscono buone quantità di zolfo per aiutare il fegato per eliminare le tossine e funzionare in modo efficiente. Altre verdure che mantengono felice il fegato includono broccoli, cavoli, cavolfiori, cavoli e cavoletti di Bruxelles.


Ora che è arrivata l'estate, aumentare il consumo di verdure fresche. Avviare un piccolo giardino e vedere cosa può crescere. O andare al negozio del contadino e prendere molte verdure fresche. Provare alcune verdure mai mangiate prima. O imparare a cucinare verdure familiari in un modo nuovo.


C'è una intera farmacia di vitamine, minerali e sostanze nutritive nel piatto quando si gode di una grande varietà di verdure di stagione nella maggior parte dei pasti. Si apparirà e ci si sentirà benissimo, rimanendo magri, e contribuendo ad evitare una lunga lista di brutti problemi di salute.

 

 


Fonte: Kate Kennedy (naturopata) in GreatFalls Tribune (>English text) - Tradotto da Franco Pellizzari


Nota: Per qualsiasi cambiamento della propria terapia o dieta è opportuno e necessario rivolgersi al proprio medico o dietista di fiducia. I proprietari e gli editori di questo sito non potranno essere ritenuti responsabili dell'applicazione, in qualsiasi modo, di indicazioni o informazioni mediche o dietologiche dedotte dal contenuto di questo articolo, che non sono state controllate da un professionista della salute.

Liberatoria: Il testo riprodotto qui sopra è stato acquisito da fonti pubbliche disponibili e consultabili sulla rete Internet, chiaramente citate all'interno del documento. L'autorizzazione alla ripubblicazione potrebbe non essere stata richiesta espressamente, ma il contenuto viene messo a disposizione dei visitatori del sito per diffondere e approfondire le conoscenze su prodotti vegetali importanti ai fini di una corretta alimentazione salutare. Si ritiene che ciò costituisca un uso ragionevole di qualsiasi materiale anche se protetto da copyright, nell'ambito dell'obiettivo comune di aiutare, supportare e informare in buona fede. Gli eventuali marchi di fabbrica, i marchi di servizi, i nomi depositati e i prodotti citati nel presente articolo e/o sito sono protetti e riconosciuti ai rispettivi proprietari a livello nazionale o internazionale.

Nota: L'articolo potrebbe riferire risultati di ricerche mediche, psicologiche, scientifiche o sportive che riflettono lo stato delle conoscenze raggiunte fino alla data della loro pubblicazione.